RefereeRUN tappa di Salerno…

RefereeRUN Salerno

L’Associazione Italiana Arbitri, Sezione di Salerno insieme al CRA Campania, e alla società sportiva A.S.D. Atletica Arechi Salerno nell’ambito della quinta edizione di “Salerno Corre” organizza la IV tappa della RefereeRUN edizione 2017/2018 valevole come Campionato Nazionale Arbitri, con l’approvazione della FIDAL, Comitato Regionale Campano, col patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Salerno, col patrocinio del CONI, Comitato Regionale Campania di Salerno, organizza una gara di corsa su strada regionale competitiva di 10 km., che si terrà a Salerno domenica 8 aprile 2018 ore 9:00 con partenza in “Via Lungomare Trieste” (nei pressi del Bar Nettuno) e arrivo in Via Lungomare Trieste (giardini lato mare) “Piazza Poste Centrali”.

Il ritrovo degli atleti/associati AIA è previsto per le ore 8:00 presso lo Stand AIA all’interno del “Villaggio Eventi”. Per le 8:30 presso lo Stand AIA sarà effettuata la foto di gruppo.

Il giorno 7 aprile, a partire dalle ore 16,00 e fino alle 20,00 nella Piazza adiacente le Poste Centrali, ed il giorno della manifestazione viene aperto il “Villaggio Eventi” con attività promozionale e pubblicitaria di alcune delle Aziende gold partner interessate all’evento e sempre per coniugare sport e sociale ci sarà uno stand della “Mensa dei Poveri” per ricevere donazione di prodotti da parte dei visitatori e dei cittadini. Esibizioni artistiche: CORO D’ALTROCANTO, STUDIO SOUND MUSIC e la WIND ORCHESTRA della scuola media ‘Trifone’ di Montecorvino Rovella.

Nel “Villaggio Eventi” gli atleti potranno effettuare, a cura dello studio Leozone, valutazione posturale, esame impedenzometrico con consigli alimentari, esame baropodometrico statico e dinamico; a cura del dott. Vincenzo Iannotta (medico sportivo e Osservatore Arbitrale della Sezione di Salerno) gli atleti potranno effettuare un controllo dei parametri cardiovascolari, della vista e della pressione arteriosa.

Nei giorni del Villaggio sarà possibile anche fare beneficenza.

Fai correre le tue scarpe in Africa
Con il Progetto ShoesSharing vogliamo dare una nuova vita alle nostre vecchie scarpe da running per farle correre di nuovo in Africa. Pertanto chiunque abbia scarpe che non utilizza o che ritiene di donare potrà farlo presso lo Stand AIA nei giorni di sabato 7 e domenica 8.

1 – PARTECIPAZIONE
La gara competitiva è riservata agli associati AIA, ai tesserati FIDAL e ai tesserati con Enti di Promozione Sportiva (sezione atletica) riconosciuti dal CONI e convenzionati con la FIDAL per l’anno 2018 e agli atleti allievi e juniores, femminili e maschili, in regola con il tesseramento per l’anno in corso, e con le norme che regolano la tutela sanitaria per le attività sportive agonistiche.
Sarà predisposto come consuetudine anche un servizio PACER AIA a 4:00-4:30-5:00-5:30-6:00- 6:30. Chiunque potrà seguire i Pacer AIA e se qualcuno vuole proporsi come Pacer può scrivere a: refereerun@aia-figc.it

2 – PERCORSO
Completamente pianeggiante e omologato dalla FIDAL.

PARTENZA: Via Lungomare Trieste, Via Lungomare Clemente Tafuri, Via Lungomare Marconi, Via Lungomare Colombo, Via Ventimiglia, Via Trento, Piazza della Libertà, Via Posidonia, Via Marino Freccia, Via Torrione, Via La Carnale, Via Lungomare Clemente Tafuri, Via Lungomare Trieste, Via Giuseppe Odierno, Via Lungomare Trieste (giradini lato mare), Via Lungomare Trieste (Piazza delle Poste) – ARRIVO

Previsto un ristoro d’acqua al 5 km e 400 mt., un ristoro finale al termine della gara offerto dagli sponsor.

3 – ISCRIZIONI
La quota di iscrizione è di € 12 euro da versare al momento dell’iscrizione on line (comprensiva di 2€ che saranno poi devoluti all’AIL – Associazione Italiana per la Lotta alle Leucemie).
La quota comprende: zaino, maglia tecnica celebrativa della V^ edizione, pacco gara, noleggio chip, pettorale, rifornimento al km 5 e ristoro finale, assicurazione, bagni chimici, deposito borse, la fruizione di un parcheggio a titolo gratuito senza onere di custodia “Piazza della Concordia” nei pressi della partenza/arrivo, assistenza sanitaria con ambulanza, servizio massaggi pre/post gara (previa prenotazione gratuita e compatibilmente con il numero di richieste) con medico fisiatra a cura dello studio medico fisioterapico Leozone, assistenza medico sportiva al traguardo.
Il Comitato Organizzatore consiglia di utilizzare il parcheggio indicato onde evitare incresciosi episodi di effrazione, accaduti altrove in questi ultimi tempi.
La manifestazione avrà luogo con qualsiasi condizione atmosferica, ad eccezione di calamità naturali.
Le iscrizioni per gli arbitri AIA potranno essere effettuate da oggi fino al giorno della gara entro il limite massime delle 1000 adesioni.

Sarà possibile iscriversi unicamente on line sui seguenti siti:
· www.aia-figc.it
· www.maurorusso.info
– https://goo.gl/uj2vvy

compilando l’apposito modulo per ciascun partecipante e completando l’iscrizione mediante il versamento della quota con bonifico bancario come di seguito:

• IBAN: IT80Y0760105138270963170964
· Intestatario: Mauro Russo
· Causale: Referee Run Salerno – cognome e nome dell’atleta
· Importo: 12 € e comprende uno zaino contenente il pacco gara e la maglia tecnica della manifestazione.

INFO e CONTATTI
Referee Run tappa Salernitana:

e-mail manifestazione Referee Run: refereerunsalerno@maurorusso.info

Referente tappa: Mauro Russo 333 7451398

Gli atleti interessati al momento dell’iscrizione possono comunicare il proprio tempo ottenuto in gare precedenti al fine di poter essere inseriti nella griglia disposta per i top runner.
Il giorno della gara la società si riserva di accettare le iscrizioni e le sostituzioni, se non già esaurite, entro un’ora prima della partenza. Non sono previsti ingaggi o rimborsi di spese di viaggio. Una volta regolarizzata l’iscrizione si riceverà una mail di conferma, si consiglia di inviare anche sms o whats up al Referente Tappa Mauro Russo. Per i primi 100 top runner maschi e le prime 30 top runner femminili (classifiche raking gara stilate da Gare podistiche di Pizzano) è prevista la partenza in apposita griglia predisposta dal comitato organizzativo.

4 – RITIRO PACCO GARA e PETTORALI
Sabato 7 aprile dalle ore 17:00 alle ore 20:00 presso lo STAND AIA in Piazza Poste Centrali e domenica 8 aprile, dalle ore 7:00 fino alle ore 8:30, è possibile ritirare il pettorale.
NB: al termine della gara il chip per la rilevazione cronometrica va riconsegnato all’arrivo o all’apposito stand dell’Organizzazione pena il pagamento dello stesso.
A tutti gli arbitri (che non hanno ritirato nelle tappe precedenti) sarà consegnata anche la maglia tecnica ufficiale RefereeRUN realizzata in collaborazione con FIDAL (Federazione Italiana Di Atletica Leggera) e RUNCARD.
Oltre allo scaldacollo dell’AIL (Associazione Italiana Lotta alle Leucemie) #corriamoperbene Sarà inoltre possibile contribuire all’AIL durante l’evento.
La società il cui atleta è impossibilitato a partecipare alla gara può chiedere la sostituzione del pettorale con altro atleta fino alla chiusura delle iscrizioni.

5 – INFORMAZIONI
Rifornimento d’acqua e ristoro
È previsto un punto di rifornimento d’acqua al km 5 e 400m , a fine gara un ricco ristoro offerto dai nostri sponsor. Si invitano gli atleti a riporre le bottigliette vuote negli appositi contenitori.
Tempo Limite
Il tempo limite è di 90 minuti, oltre questo tempo il comitato organizzatore non sarà più in grado di garantire la chiusura del percorso di gara.

Ritrovo, partenza e arrivo.
Il ritrovo è fissato a partire dalle ore 07:00, e lo start sarà dato alle ore 09:00 da “via Lungomare Trieste” nei pressi del bar Nettuno, arrivo in Via Lungomare Trieste (giardini lato mare) “Piazza Poste Centrali”.
Risultati
Il controllo della manifestazione sarà affidato al Gruppo Giudici gara Fidal di Salerno e sarà cronometrato da Pasquale Pizzano (visibile sul sito www.garepodistiche.com) con relativa classifica generale degli atleti F/M regolarmente classificati, delle categorie e delle società.

6 – PREMIAZIONI

Le premiazioni saranno effettuate a partire dalle ore 11:00 nella piazza adiacente le Poste Centrali. Per quanto concerne la classifica AIA saranno premiati i primi 3 assoluti F/M con gadget e ai primi tre classificati delle seguenti categorie: maschile under 30; maschile 30-44; maschile over45; femminile.

A cura del Comitato Organizzatore saranno premiati, solo ed esclusivamente al termine della competizione, i primi cinque atleti/e assoluti con premi in denaro. I premi non sono cumulabili e/o convertibili. I premi in denaro verranno assegnati soltanto ad atleti e società affiliate con la FIDAL, mentre agli atleti e alle società affiliate con gli Enti di Promozione Sportiva, saranno consegnati solo premi in natura.

Le premiazioni per categoria avverranno subito dopo la gara, a classifica stilata, esposta su apposita bacheca nei pressi dello stand premiazioni, e verranno premiati i primi dieci atleti/e delle

categorie Allievi M/F – Juniores M/F – PM/PF – SM/SF – SM35/SF35 – SM/SF40 – SM/SF45
– SM/SF50 – SM/SF55 – SM/SF60 – SM/SF65 – SM/SF70 – SM/SF75 in poi esclusi i primi dieci in assoluto.
Premio Speciale Arechi per il primo arbitro uomo e donna assoluti. Trofeo Convergenze alla prima atleta appartenente a una squadra del Cilento.
Trofeo Decathlon all’atleta primo classificato proveniente da fuori regione.
Premio IASA riservato all’atleta tra le società salernitane M/F meno giovane.
Trofeo Sammontana, consistente in una coppa, alla prima atleta tra le società salernitane.

Coppe e targhe offerte dalla Banca Monte Pruno per i primi tre assoluti F/M al traguardo e per le prime tre società. I premi vanno ritirati tassativamente il giorno della gara.

I primi tre classificati delle categorie FIDAL saranno premiati sul palco, mentre dal 4° al 10° i premi si potranno ritirare presso lo stand appositamente designato. I primi tre con gadget tecnico, gli altri con prodotti in natura.

Traguardo volante.
Viene istituito al primo miglio un Traguardo Volante “Memorial Salvatore Izzo” per l‘atleta F/M che transiterà al primo posto premiata/o con un cesto di prodotti, a condizione che porti a termine la gara.

PREMIAZIONI IN ASSOLUTO:
1° Classificata/o € 100,00
2° Classificata/o € 70,00
3° Classificata/o € 50,00
4° Classificata/o € 30,00
5° Classificata/o € 30,00
Se i vincitori (categoria maschile e femminile) miglioreranno il tempo maschile della III^ edizione (Gilio Iannone in 30’18”) e quello femminile della IV^ edizione (Meriyem Lamachi in 34’16’’) verrà corrisposto un ulteriore premio di € 100,00 (cento euro).

PREMI A SQUADRA:

I sotto elencati premi saranno corrisposti in base alla classifica “metodo a scalare” alle prime cinque società con almeno 20 atleti al traguardo.

1. € 400,00
2. € 300,00
3. € 200,00
4. € 150,00
5. € 100,00

Le prime tre società Eps con 20 atleti al traguardo saranno premiate con un cesto di prodotti.

I premi alle società saranno erogati entro 40 gg. previa compilazione del modulo di richiesta accredito. Si precisa che la società organizzatrice (Atletica Arechi) non partecipa ai premi a squadra. A fine premiazione, verrà sorteggiato tra le società partecipanti con almeno 15 atleti iscritti, offerto dalla Cartolibreria Eurobia piazza Casalbore 29 Salerno, un orologio SmartVacht.

Reclami
Eventuali reclami andranno presentati entro 30 minuti dalla esposizione delle classifiche in
UNICA ISTANZA per iscritto al giudice di appello, accompagnati dalla tassa di reclamo di € 30,00
restituibile in caso di accoglienza dello stesso.

Servizio sanitario ed assistenza
Il Comitato Organizzatore appronterà un adeguato servizio di assistenza medica per gli atleti infortunati nel punto di arrivo del percorso.
È inoltre previsto un servizio medico con un’autoambulanza durante la gara.

Diritto d’immagine
Con l’iscrizione alla gara, l’atleta autorizza espressamente gli organizzatori ad utilizzare le immagini fisse o in movimento, nelle quali potrà essere stato ripreso in occasione della propria partecipazione, compresi anche materiali promozionali o pubblicitari.

Attenzione
Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che ritiene opportuni per una migliore organizzazione della gara.
Per quanto non contemplato nel presente regolamento valgono le vigenti regole FIDAL secondo il regolamento tecnico ufficiale.
La manifestazione è coperta da polizza assicurativa.

COME RAGGIUNGERE Salerno
In auto
da Nord
A1 Napoli – Salerno: uscita Vietri sul Mare o Salerno A30 Caserta – Roma: uscita Fratte/Salerno centro
da Sud
A3 Salerno-Reggio Calabria: uscita Fratte/Salerno centro
A3 Salerno Reggio Calabria: uscita Pontecagnano direzione Fratte/Tangenziale: uscite da Zona Industriale fino a Fratte

In treno
Stazione Ferroviaria di Salerno: www.trenitalia.it oppure www.italotreno.it

LOGISTICA
Per chi vuole sarà prevista una cena il sabato 7 aprile, potete contattare il referente di tappa Mauro Russo per tutti i dettagli o per altre informazioni.

Convenzioni:
Al link a seguire tutte le convenzioni stipulate: http://www.salernocorre.it/pernottamento/

7 – CONCLUSIONI
L’Associazione Italiana Arbitri ha una storia gloriosa di oltre 100 anni: onoratela sempre e ovunque!

Precedente Finale di Coppa Italia di Futsal Femminile di A2 Successivo LO STAGE PER GLI ARBITRI DI ECCELLENZA E PROMOZIONE