CRA ABRUZZO, TERMINATA LA STAGIONE 2019-2020 PER GLI ARBITRI ASSISTENTI E OSSERVATORI

Con l’ incontro tenutosi lunedì 8 giugno sulla piattaforma google meet si è conclusa ufficialmente la Stagione Sportiva per tutti i ragazzi appartenenti ai vari organici Regionali.
Un momento associativo voluto fortemente da tutto il Comitato Regionale ed in particolare dal Presidente Angelo Martino Giancola.
Per la prima volta e grazie alla possibilità di collegarsi in videocall, sono stati riuniti tutti gli Arbitri Assistenti e Osservatori di Calcio a 11 e tutti gli Arbitri e Osservatori di Calcio a 5. Oltre 110 persone connesse che nonostante la distanza si sono sentite vicine tra loro in un momento dove il Presidente del C.R.A. ha voluto non solo salutare tutti i partecipanti, ma anche tracciare un bilancio di tutta la Stagione che nonostante l’ interruzione ha presentato spunti di riflessione utili per gettare le basi in ottica ripartenza.
Un Raduno di fine Stagione che nonostante non vedrà la disputa delle gare, è servito ai partecipanti per ripercorrere e condividere quanto fatto da Agosto fino a Febbraio, analizzando positività e criticità utili per migliorarsi e come nelbsecondo caso, da non ripetere in vista della prossima Stagione.
La numerosa partecipazione ha confermato quanto sia forte il desiderio di tornare a svolgere con assiduità questi momenti, ma soprattutto ha nuovamente permesso a tutti di respirare quella sensazione gradevole che ogni finale di Stagione regala a chi è protagonista nel dirigere le gare che determinano promozioni e retrocessioni.
Oltre la Presidente Giancola, tutti i Componenti ed i due Mentor hanno voluto salutare i ragazzi con propri interventi.
Il comun denominatore emerso dagli interventi è stato quello di passare una serena estate, dove sarà importantissimo riprendere l’ attività atletica per farsi trovare pronti quando la macchina si rimetterà in moto, perché prima o poi si ripartirà e tutti aspettiamo che ciò avvenga il prima possibile.
Tutti hanno una voglia smisurata di riprendere il cammino per ora solamente sospeso, con la consapevolezza che l’ entusiasmo la voglia e la passione torneranno quanto prima ad essere le protagoniste delle sedute d’allenamento settimanale e soprattutto valori importanti nelle gare che presto si torneranno presto a dirigere.
Dandosi appuntamento alla prossima Stagione è dunque calato il sipario su una Stagione Sportiva che, in un verso o nell’altro, verrà ricordata per i prossimi decenni.

Precedente RADUNI A DISTANZA MA ASSOLUTAMENTE VICINI... Successivo I Promossi 2020 al nazionale...